LA GRANDE ONDA

La label indipendente La Grande Onda, fondata da Tommaso “Piotta” Zanello nel 2004, produce, promuove, pubblica e distribuisce progetti discografici caratterizzati da sonorità urban, avvalendosi di partner come Audioglobe, Edel Music, Made in Etaly, Self, Warner Chappell, Universo, Universal Music al fine di garantire ai suoi artisti maggior visibilità possibile ed una distribuzione capillare, fatta a misura del loro progetto, sia sul territorio che sulle piattaforme digitali.

Nel 2012 all’interno de La Grande Onda in collaborazione con La Zona nasce poi Malatempora, sezione della label dedicata alle sonorità rock alternative. I lavori pubblicati hanno riscosso ampio successo di critica, dai quotidiani alle riviste specializzate, trovando spazio nei canali radiofonici e televisivi tradizionali così come nei nuovi media.

Numerosi i brani richiesti per compilation e colonne sonore, dal film Scialla a Senza nessuna pietà, da Street Art ad Hot Club, dalle storiche compilation Hitmania a quelle del Festival di Sanremo, dagli allegati di XL di Repubblica alle pubblicazioni di Rai Trade.

Numerosi i premi ufficiali vinti:

2012 – IPER “Ancora in piedi” – Premio P.I.V.I. “per l’impegno sociale”
2010 – Diversidad “The eXperience” – Premio MEI “per l’impegno culturale”
2009 – Lemmings “Mai” – Roma Videoclip Festival
2009 – La Grande Onda “DEMO 4 Indies” – Premio MEI / RadioRai etichetta dell’anno
2009 – Amir “Paura di Nesuno” – Premio M.E.I. / Groove miglior album hip hop
2008 – Combomastas “U’tagghiamu stu palluni!?” – Premio PVI “per l’impegno sociale”
2008 – Combomastas “U’tagghiamu stu palluni!?” – Premio MEI “per l’impegno sociale”
2008 – B&B Funk “‘Auand” (da Prodotti A-tipici) – Premio P.I.V.I. “miglior video hip hop”
2006 – Piotta “Non fermateci” – Roma Videoclip Festival
2005 – Corveleno “Un mestiere qualunque” – Premio P.I.V.I. / Fandango
2004 – Piotta “Tommaso” – Premio Audiocoop / Groove “miglior album hip hop”